TERRE FERTILI E BELLISSIMI CALANCHI

“LE RADICI FELICI” 

Itinerario 1 – TERRE FERTILI E BELLISSIMI CALANCHI NELLA VALLE DEL ROSSENNA

Dalle Radici Felici (362 m), carrareccia verso Le Vigne – Palaveggio (693 m)

si resta sul sentiero che domina i calanchi e si passa da Cà Marastoni

si prosegue e si prende la comunale a destra verso i borghi di Casa Carloni

e S Martino, borgo di antiche origini, ancora abitato.

Al ritorno si passa dal borgo Il Poggio, si prosegue verso Cà del Tocco e Cà del Ghiddo (borgo del XVII secolo con corte chiusa e casa torre).

Si passa da Gombola per sosta gastronomica e visitare un vecchio Mulino ancora in uso.

Si sale al Castello dell’ VIII secolo, con Podesteria, i resti delle prigioni e antichi Oratori.  

Si prende il sentiero dietro al Cimitero Vecchio e si ritorna alle Radici Felici.  

– tempo 7/8 ore con soste

Variante per accorciare:

 da S.Martino si torna a Cà Marastoni e poco dopo si prende a destra il sentiero che sovrasta i calanchi fino ai campi sopra il Castello.

 Dalle Radici Felici ci si sposta in auto a Gombola per visitare il Mulino a pietra e Cà del Ghiddo.

Distanza totale: 10720 m
Altitudine massima: 766 m
Altitudine minima: 389 m
Totale salita: 554 m
Totale discesa: -536 m
Scarica