TRAVERSATA PASSO DELLE RADICI-CIVAGO – 19/06 – EE

Al confine tra le due province di Modena e Reggio-Emilia, sulla linea di crinale che divide Emilia Romagna da Toscana, si svolge questa escursione, che vuole connotarsi come la classica traversata, con partenza dal passo delle Radici e arrivo a Civago. Sono luoghi dell’Appennino affascinanti, sia per le linee sinuose del crinale da cui emergono da un lato in lontananza il Monte Giovo (MO) e dall’altro il Cusna e il Prado (RE), sia per la sensazione di una natura più selvaggia e meno affollata. Sono luoghi famosi per storia e per leggende, attraversati da vie di comunicazione importanti; a giugno verdi praterie, faggete e piccoli ruscelli accompagneranno la camminata, che si svolgerà in parte su terreno aperto con sguardo che spazia oltre che sul crinale appenninico anche sulle vicine Alpi Apuane, e in parte nei bei boschi del Parco del Gigante. Una escursione che impegnerà tutta la giornata ma di grande fascino e soddisfazione nelle nostre bellissime montagne. Ospiti di eccezione i nostri amici del CAI di Tricesimo (Udine).