CIASPOLATA MONTE ALBANO (EAI) PD

Domenica 30 Gennaio 2022

L’escursione proposta ci porta in una zona probabilmente meno conosciuta e quindi meno frequentata dell’appennino Modenese, ma non per questo meno interessante. Ci troviamo nei dintorni di Sant’Anna Pelago, una località di montagna posta nell’alta Valle del Pelago vicino al crinale dell’Appennino Tosco-Emiliano, nonché un vivace centro turistico, sia invernale che estivo, si trova ad un’altitudine media di 1.170 m nel comune di Pievepelago, in Provincia di Modena, nel cuore del Parco del Frignano. La valle che accoglie Sant’Anna Pelago è delimitata a sud dal crinale appenninico che si sviluppa dal Monte Rondinaio, il Monte Giovo, la Cima dell’Omo, le Cime di Romecchio, il Monte Albano (1.693 m), fino ad arrivare al Passo delle Radici. La valle è affacciata e rivolta verso il lato occidentale del Monte Cimone. La nostra destinazione sfiorerà proprio il Monte Albano che, data la sua posizione prossima al Sentiero 00, offre un balcone mozzafiato, oltre alle montagne appena citate, anche sulle Alpi Apuane e sull’Appennino Reggiano.

Eventi in programma